Corriere gratuito per ordini superiori a 25€

Sconto del 5% su tutto il catalogo

Novità ogni settimana

Di eredità husserliane: chair, corps, dinamiche del desiderio
  • percorsi-vigorita-eredita-husserliane

Di eredità husserliane: chair, corps, dinamiche del desiderio

Emmanuel Lévinas, Jean-Paul Sartre, Michel Henry

24,00 22,80

Questo libro ripercorre uno snodo cruciale del dibattito fenomenologico francese intorno al complesso articolarsi delle nozioni di chair corps, sullo sfondo di una riappropriazione critica dell’eredità husserliana. Attraverso un’inusuale lettura incrociata delle riflessioni di Lévinas, Sartre e Henry, l’autrice assume la ricezione delle Meditazioni cartesiane come luogo privilegiato per indagare il tema dell’esperienza del corpo entro e al di là dell’idealismo trascendentale: un invito a ripensare l’irriducibile singolarità della soggettività incarnata e desiderante.
Se l’esiguità di riferimenti espliciti tra gli autori trasferisce il confronto sul piano del non-detto, l’inedito talvolta suggerisce le intersezioni. 

COD: 9788855193429 Categoria:
000

Questo libro ripercorre uno snodo cruciale del dibattito fenomenologico francese intorno al complesso articolarsi delle nozioni di chair e corps, sullo sfondo di una riappropriazione critica dell’eredità husserliana. Attraverso un’inusuale lettura incrociata delle riflessioni di Lévinas, Sartre e Henry, l’autrice assume la ricezione delle Meditazioni cartesiane come luogo privilegiato per indagare il tema dell’esperienza del corpo entro e al di là dell’idealismo trascendentale: un invito a ripensare l’irriducibile singolarità della soggettività incarnata e desiderante.
Se l’esiguità di riferimenti espliciti tra gli autori trasferisce il confronto sul piano del non-detto, l’inedito talvolta suggerisce le intersezioni. 

Rosa Spagnuolo Vigorita ha conseguito il Dottorato di ricerca in Scienze filosofiche all’Università degli Studi di Napoli Federico II e il Doctorat de recherche en Philosophie all’Université Catholique de Louvain-la-Neuve. Si occupa in particolare delle questioni etiche e fenomenologiche relative all’embodiment nel contesto filosofico del XX e XXI secolo. Tra i suoi scritti ricordiamo il volume Accoglienza, fecondità, trascendenza. Dis-dire il soggetto con Emmanuel Lévinas (2017). 

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788855193429

Anno di pubblicazione

2020

N° pagine

384

Presentazione di

Paolo Amodio