Spedizioni gratuite in Italia con Paypal.

Sconto del 15% su tutto il catalogo.

Novità ogni settimana.

Le false libertà
  • biblioteca-meltemi-de-matteis-false-liberta

Le false libertà

Verso la postglobalizzazione

20,00 17,00

Le false libertà è un’antropologia del presente; analizza la realtà attuale, approfondisce e indaga la ricaduta che la cosiddetta globalizzazione, con le sue credenze illusorie, ha sulla vita delle persone. Sì, perché è soprattutto di persone che si parla qui, anzi di storie: i bengalesi a New York, i pachistani a Londra, fino alla straordinaria storia di un emigrato o alla folle dichiarazione d’amore a una città mai vista.

 

Acquista ebook in versione kindle
Acquista ebook in versione epub

COD: 9788883537493 Categoria:
000

Le false libertà è un’antropologia del presente; analizza la realtà attuale, approfondisce e indaga la ricaduta che la cosiddetta globalizzazione, con le sue credenze illusorie, ha sulla vita delle persone. Sì, perché è soprattutto di persone che si parla qui, anzi di storie: i bengalesi a New York, i pachistani a Londra, fino alla straordinaria storia di un emigrato o alla folle dichiarazione d’amore a una città mai vista. Ma c’è anche chi mangia cani morti e chi utilizza la cucina etnica per sedare i conflitti, e poi padri senza figli e figli senza padre… Storie vere, nate dalla ricerca sul campo. Per lo scienziato sociale la bellezza delle storie sta anche nel fatto che raccontano pezzi di vita, e proprio perché soggettive e parziali, ciascuna o re un punto di vista “esclusivo”. E sono tutte queste prospettive a fornire sguardi inediti che si intrecciano alle interpretazioni per disegnare il panorama di una realtà che viaggia verso la postglobalizzazione.

Stefano De Matteis, abilitato full professor dal 2013, si è occupato di rappresentazioni simboliche, pratiche performative e processi rituali. Ha dedicato ricerche alla cultura popolare, alla religiosità e alla devozione. È stato tra i fondatori delle Opere di Ernesto de Martino dove ha ripubblicato la nuova edizione di Naturalismo e storicismo nell’etnologia. Ha curato l’edizione italiana delle opere di Victor Turner per il Mulino. È autore di Ernesto de Martino tra magia e civiltà (in sei puntate per Radio 3). Dirige il Laboratorio di antropologia culturale “Annabella Rossi” dell’Università di Salerno.

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788883537493

Anno di pubblicazione

2017

N° pagine

154

Carlo Capello – L’Indice dei libri del mese, luglio-agosto 2018
“Le false libertà. Verso la postglobalizzazione”
Leggi la recensione

Nadia Verdile – Il Mattino (ediz. Caserta), 30 maggio 2018
“Le false libertà, il volume di De Matteis”
Leggi la recensione

Oscar Giannino – La versione di Oscar (Radio 24), 11 aprile 2018
“Libertà e globalizzazione”
Ascolta l’intervista

Enzo Ragone – TGR Campania, 6 aprile 2018
“TG Campania edizione delle 14”
Guarda l’intervista

Paolo Bricco – Il Sole 24 Ore, 8 aprile 2018
“Prigionieri di un social-tempo”
Leggi la recensione

Antonio Grieco – napolimonitor.it, 21 marzo 2018
“Le false libertà della globalizzazione in un libro di De Matteis”
Leggi la recensione

Pier Luigi Razzano – La Repubblica (ediz. Napoli), 23 febbraio 2018
“Le false libertà di De Matteis”
Leggi la recensione

Mirella Armiero – Corriere del Mezzogiorno, 22 febbraio 2018
“Bugie globali”
Leggi la recensione

Ugo Cundari – Il Mattino, 22 febbraio 2018
“De Matteis, dal computer al cellulare, le false libertà”
Leggi la recensione

Silvia Perfetti – La Lettura, 29 ottobre 2017
“Altri Altrove”
Leggi la recensione

Alessandro Zaccuri – Avvenire, 26 ottobre 2017
“Di globale c’è soltanto l’ammuina”
Leggi la recensione

Graziano Graziani – Fahrenheit (Radio Tre), 12 ottobre 2017
“Fahrenheit – Le false libertà – ore 16.00 del 12/10/2017”
Ascolta la puntata