Spedizioni postali gratuite in Italia con Paypal.

Sconto del 5% su tutto il catalogo.

Novità ogni settimana.

Le forme dell’aria
  • linee-catalano-forme-aria

Le forme dell’aria

Atmosfere come stati d’animo fra arte, letteratura e architettura

18,00 17,10

Un legame invisibile unisce spazi e atmosfere agli stati d’animo. Una corrispondenza risonante fra la transitorietà dei fenomeni atmosferici e quella dei nostri pensieri, che travalica i confini fra l’interiorità dell’uomo e l’esteriorità del mondo.

COD: 9788855192392 Categoria:
000

Un legame invisibile unisce spazi e atmosfere agli stati d’animo. Una corrispondenza risonante fra la transitorietà dei fenomeni atmosferici e quella dei nostri pensieri, che travalica i confini fra l’interiorità dell’uomo e l’esteriorità del mondo. Fin dall’antichità, attraverso l’arte, la letteratura e l’architettura, l’uomo ha cercato di raffigurare e padroneggiare tali rapporti, approntando tecniche capaci di catturarne l’essenza pur di tentare quel viaggio di ritorno al tempo dell’infanzia dell’umanità, quando lo spazio interiore era tutt’uno con quello della vastità dell’orizzonte, con il lento incedere dei corpi celesti e con le evanescenti forme disegnate dalle nuvole. Spazi ineffabili si sono condensati nelle forme delle cose e dei nostri pensieri, permettendoci l’illusione di essere divisi da questo mondo che, di fatto, filtra da ogni poro della nostra esistenza, consegnandoci alla sua primaria e indivisibile unità.

Claudio Catalano (Adelaide, 1967), architetto e saggista, si occupa di design e progettazione architettonica. All’attività progettuale affianca la ricerca teorica ed è autore di numerosi articoli e saggi dedicati ai rapporti fra architettura, arte e scienza. Per Meltemi ha pubblicato Mindspace. La costruzione dello spazio immaginario (2018).

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788855192392

Anno di pubblicazione

2020

N° pagine

200