Spedizioni gratuite in Italia con Paypal.
Sconto del 15% su tutto il catalogo.
Novità ogni settimana.
Senza governo
  • biblioteca-meltemi-barclay-senza-governo

Senza governo

Un’antropologia dell’anarchismo

16,00 13,60

L’anarchia, intesa come assenza di governo, non è né caos né un sogno utopico impossibile. Si tratta piuttosto di una forma di organizzazione politica molto comune, che ha caratterizzato buona parte della storia umana sia su piccola scala, come in gruppi di cacciatori, raccoglitori e coltivatori, ma anche in alcune grandi popolazioni con relazioni sociali complesse.

COD: 9788883537622 Categoria:
000

L’anarchia, intesa come assenza di governo, non è né caos né un sogno utopico impossibile. Si tratta piuttosto di una forma di organizzazione politica molto comune, che ha caratterizzato buona parte della storia umana sia su piccola scala, come in gruppi di cacciatori, raccoglitori e coltivatori, ma anche in alcune grandi popolazioni con relazioni sociali complesse. Senza governo offre una panoramica plurale delle strutture politiche anarchiche che attraversano differenti tipologie di società, cercando di dimostrare cosa sia la pratica dell’anarchismo. Particolare attenzione viene dedicata all’analisi delle tecniche di leadership, di mantenimento dell’ordine sociale e dei processi decisionali. Si esaminano le dinamiche di interazione tra libertà e autorità, osservando l’apparente tendenza delle pratiche anarchiche a degenerare poi in governi normalizzanti e delle organizzazioni a trasformarsi in oligarchie, evincendo da ciò la fugace fragilità di concetti come autonomia e individualità.

Harold Barclay, è professore emerito di Antropologia all’Università di Alberta (Canada). Laureatosi nel 1961 alla Cornell University, ha insegnato Antropologia dal 1966 al 1988. La sua ricerca si è concentrata principalmente sulle società rurali nell’Egitto moderno e nei villaggi del Sudan arabo, con particolare attenzione all’antropologia politica e all’antropologia delle religioni. È anche comunemente riconosciuto come studioso e scrittore di anarchismo, specializzato nelle teorie che riguardano la struttura statale e i suoi sistemi oppressivi.

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788883537622

Anno di pubblicazione

2017

N° pagine

240

Prefazione di

Alex Comfort

Traduzione di

Gaia Raimondi