Corriere gratuito per ordini superiori a 25€

Sconto del 5% su tutto il catalogo

Novità ogni settimana

Contaminazioni simboliche
  • COVER-biblioteca-semiotica-marrone-contaminazioni-simboliche

Contaminazioni simboliche

Annali del Centro internazionale di Scienze Semiotiche

18,00 17,10

Contaminazioni simboliche è il primo volume della nuova collana interamente dedicata agli Annali del Centro Internazionale di Scienze Semiotiche di Urbino. Fin dalla sua nascita, alla fine degli anni ’60, il CiSS ha pubblicato un cospicuo numero di Documenti di Lavoro elaborati da studiosi di scienze umane e sociali annoverati tra i più prestigiosi del secondo Novecento. Convogliando gli storici Documenti, gli Annali riportano oggi gli esiti delle attività che il Centro organizza.

COD: 9788855194952 Categoria:
000

Contaminazioni simboliche è il primo volume della nuova collana interamente dedicata agli Annali del Centro Internazionale di Scienze Semiotiche di Urbino. Fin dalla sua nascita, alla fine degli anni ’60, il CiSS ha pubblicato un cospicuo numero di Documenti di Lavoro elaborati da studiosi di scienze umane e sociali annoverati tra i più prestigiosi del secondo Novecento. Convogliando gli storici Documenti, gli Annali riportano oggi gli esiti delle attività che il Centro organizza.
Frutto dei seminari condotti nel 2020, questo volume include contributi di notevole interesse semiotico, raccogliendo tra le altre le firme di: Dario Mangano e Franciscu Sedda, che nella prima parte (ri)cominciano a interrogare il concetto di simbolo; Roberta Bartoletti e Tiziana Migliore, che nella seconda parte pensano la scienza delle relazioni corpo a corpo per come la pandemia le sta portando a galla; nonché Gianfranco Marrone e Paolo Fabbri, che nella terza parte indagano, a partire dalle riflessioni di Lyotard sul postmoderno, il senso della particella post- applicata a fenomeni così tanto diversi da vanificarne i significati. In appendice, chiude la raccolta un testo di Philippe Hamon, testimonianza magistrale dell’apporto che il CiSS ha dato – e vuole continuare a dare – a una teoria della significazione a vocazione scientifica.

Gianfranco Marrone, saggista e scrittore, lavora sui linguaggi e sui discorsi della contemporaneità. È professore ordinario di Semiotica all’Università degli Studi di Palermo. Tra i suoi ultimi scritti, ricordiamo: Gastromania (2014); Prima lezione di semiotica (2018); La fatica di essere pigri (2020). Il suo sito personale è www.gianfrancomarrone.it

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788855194952

Anno di pubblicazione

2021

N° pagine

196

A cura di

Gianfranco Marrone