Fino a esaurimento, ogni due libri una shopper in regalo
Fino a esaurimento, ogni due libri una shopper in regalo
Egemonia sessuale
  • COVER-culture-radicali-chitty-egemonia-sessuale

Egemonia sessuale

Sodomia, capitalismo e l’arte del governare

22,00 20,90

Egemonia sessuale è il tentativo di riscrivere la storia delle sessualità come una storia dei rapporti di proprietà. Dalla persecuzione della sodomia nella Firenze rinascimentale alle regolamentazioni delle comunità marinaresche olandesi del Seicento, dai pamphlet della Parigi rivoluzionaria ai contemporanei dibattiti negli Stati Uniti, Christopher Chitty passa in rassegna i modi in cui le classi dominanti hanno cercato di controllare e plasmare le abitudini e le sottoculture affettive dei gruppi subalterni, mostrando come la sessualità sia sempre stata e continui a essere un campo di conquista, negoziazione e scontro tra classi sociali.

COD: 9788855198233 Categoria:
000

Egemonia sessuale è il tentativo di riscrivere la storia delle sessualità come una storia dei rapporti di proprietà. Dalla persecuzione della sodomia nella Firenze rinascimentale alle regolamentazioni delle comunità marinaresche olandesi del Seicento, dai pamphlet della Parigi rivoluzionaria ai contemporanei dibattiti negli Stati Uniti, Christopher Chitty passa in rassegna i modi in cui le classi dominanti hanno cercato di controllare e plasmare le abitudini e le sottoculture affettive dei gruppi subalterni, mostrando come la sessualità sia sempre stata e continui a essere un campo di conquista, negoziazione e scontro tra classi sociali.
Mettendo in dialogo le teorie foucaultiane sulla sessualità con le analisi marxiste sulla classe, Chitty porta avanti una ricerca sulla storia delle forme di omosessualità maschili in relazione allo sviluppo del capitalismo, restituendo un saggio rivolto sia a chi è alla ricerca di testi radicali sulle questioni sessuali e di genere, sia a chi ha già un’autocoscienza di classe e vuole scoprire in che modo queste lotte si intersechino con le rivendicazioni queer.

Christopher Chitty
(1983-2015) è stato attivista e dottorando presso il Dipartimento di Storia della coscienza dell’Università di Santa Cruz in California.

Traduzione di Biagio Mazzella, studente di Scienze filosofiche presso l’Università di Bologna. Si è formato all’École normale supérieure e all’Université Panthéon-Sorbonne di Parigi, specializzandosi in studi di genere e teoria queer.

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788855198233

Anno di pubblicazione

2023

N° pagine

310

Premessa di

Max Fox

A cura di

Max Fox

Traduzione di

Biagio Mazzella

Postfazione di

Federico Zappino

Cristina Casse – Frisson, novembre 2023
“Letture Queer”
Leggi la recensione

Christopher Chitty – OperaViva, 11 luglio 2023
“Egemonia sessuale. Sodomia, capitalismo e l’arte del governare”
Leggi l’estratto

Christopher Chitty – Minima&Moralia, 30 giugno 2023
“L’omosessualità come libertà umana”
Leggi l’estratto

Biagio Mazzella – Sui Generis – Radio Popolare, 23 giugno 2023
Ascolta la puntata