Gli ordini effettuati dal 2 agosto verranno elaborati e messi in spedizione dal 23 agosto

Corriere gratuito per ordini superiori a 25€

Sconto del 5% su tutto il catalogo

Novità ogni settimana

L’abitare migrante
  • COVER-deviazioni-fravega-l-abitare-migrante

L’abitare migrante

Racconti di vita e percorsi abitativi di migranti in Italia

22,00 20,90

Il testo esplora la questione dell’abitare dei migranti in Italia in una prospettiva multiscalare e longitudinale, associando all’inquadramento delle problematiche che definiscono la collocazione sociale dei migranti nella società italiana una ricostruzione del loro punto di vista sui propri percorsi abitativi. 

COD: 9788855195980 Categoria:
000

 Il testo esplora la questione dell’abitare dei migranti in Italia in una prospettiva multiscalare e longitudinale, associando all’inquadramento delle problematiche che definiscono la collocazione sociale dei migranti nella società italiana una ricostruzione del loro punto di vista sui propri percorsi abitativi.
Attraverso un graduale spostamento dal “macro” al “micro”, l’autore mette in evidenza come la situazione dell’abitare sia un aspetto critico anche per gli stranieri in condizione di regolarità e rileva come l’emergere, ricorsivo, di stati di precarietà abitativa sia espressione del complesso e instabile legame che unisce la questione dell’abitare alla collocazione sul mercato del lavoro e allo status legale delle persone migranti.

Enrico Fravega, sociologo, è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università degli Studi di Trento (HOASI. Home and Asylum Seekers in Italy). Da diversi anni svolge attività di ricerca nel campo della sociologia delle migrazioni, occupandosi in particolare di questioni abitative, housing pathways e insediamenti informali. 

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788855195980

Anno di pubblicazione

2022

N° pagine

256

Prefazione di

Luca Queirolo

Postfazione di

Paolo Boccagni

Il Quotidiano del Sud, 2 luglio 2022
“L’abitare migrante”
Leggi la recensione