Gli ordini effettuati dal 2 agosto verranno elaborati e messi in spedizione dal 23 agosto

Corriere gratuito per ordini superiori a 25€

Sconto del 5% su tutto il catalogo

Novità ogni settimana

Noi, Popolo Sovrano
Vedi il carrello “Ai confini della democrazia” è stato aggiunto al tuo carrello.
  • COVER-linee-baiocchi-noi-popolo-sovrano

Noi, Popolo Sovrano

Dai movimenti alle istituzioni, quando il popolo governa

10,00 9,50

Noi, Popolo Sovrano propone una disamina del concetto di sovranità da un punto di vista politico di ispirazione socialista. Secondo Gianpaolo Baiocchi, attraverso la riappropriazione del termine, infatti, è possibile migliorare il funzionamento della democrazia rappresentativa e proporre la sua espansione verso forme di partecipazione diretta che coinvolgano più attivamente i movimenti sociali e i cittadini.

COD: 9788855196079 Categoria:
000

Noi, Popolo Sovrano propone una disamina del concetto di sovranità da un punto di vista politico di ispirazione socialista. Secondo Gianpaolo Baiocchi, attraverso la riappropriazione del termine, infatti, è possibile migliorare il funzionamento della democrazia rappresentativa e proporre la sua espansione verso forme di partecipazione diretta che coinvolgano più attivamente i movimenti sociali e i cittadini. In questo senso, la sovranità popolare si configurerebbe come la risposta alla crisi dei corpi intermedi e dei partiti, divenendo il quadro teorico all’interno del quale la Sinistra sarebbe in grado di rivendicare maggiore eguaglianza e orizzontalità nei processi decisionali pubblici. Lungi dal rievocare nazionalismi e politiche basate sulla contrapposizione etnica e religiosa, la sovranità si pone quindi come un vettore di riappropriazione di identità collettive per coloro che vogliono rendere lo Stato e le istituzioni realmente rispondenti ai bisogni e ai desideri dei cittadini.

Gianpaolo Baiocchi insegna Sociologia presso la New York University, interessandosi di democrazia urbana e di processi partecipativi. Esperto di movimenti sociali, si definisce un “accademico impegnato” per via del suo coinvolgimento in alcune esperienze di attivismo e della sua idea del sapere quale bene condiviso con una comunità più ampia di quella dei soli esperti. 

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788855196079

Anno di pubblicazione

2022

N° pagine

100

Traduzione di

Rosa Fioravante