Catalogo

Filters
Vedi il carrello “Islam africani” è stato aggiunto al tuo carrello.

Visualizzando 85-96 di 737 prodotti

Visualizza 12/24/Tutto

Please add widgets to the WooCommerce Filters widget area in Appearance > Widgets

85-96 of 737 products

  • COVER-motus-frezza-raggio-fumetti

    Il raggio dei fumetti

    Il principale raggio d’azione dei fumetti consiste nell’incamerare i fermenti culturali e le linee espressive provenienti da altri media – il cinema, la fiction, la pubblicità, la grafica, i videogiochi – per influenzare in modi non sempre visibili, ma comunque operanti, l’immaginario condiviso collettivamente.
    18,00 17,10
  • COVER-denkstil-lusito-marxista-galileiano

    Un marxista galileiano

    In queste pagine, Fabio Lusito ricostruisce la biografia intellettuale di Lucio Lombardo Radice, matematico e alto esponente del Partito Comunista Italiano, uomo di scienza e umanista. Quest’ultimo fu protagonista delle dinamiche culturali, sociali e storiche del Novecento italiano, dalla partecipazione in prima linea alla Resistenza fino alla ricostruzione morale e civile del Paese dal Secondo dopoguerra ai primi anni Ottanta.
    24,00 22,80
  • COVER-anelli-tedesco-poesia-forma-nostro-tempo

    La poesia e la forma del nostro tempo

    Obiettivo di questo studio è quello di far dialogare la forma del pensiero poetico di Inger Christensen, Anne Carson e Marija Stepanova con quella del pensiero estetico, ritraducendo la prima nella seconda per aprire l’indagine sulla forma del nostro tempo al discorso estetico-filosofico. È solo in questo modo che va intesa la costruzione di una morfologia.
    20,00 19,00
  • COVER-culture-radicali-hooks-sentirsi-casa

    Sentirsi a casa

    “Casa” è dove ci sentiamo al sicuro e amati. È il luogo in cui tornare dopo le fatiche del quotidiano. Ma “sentirsi a casa” ha un significato univoco? Cosa significa chiamare un posto “ca-sa”? A chi è concesso di sentirsi parte di una comunità?
    20,00 19,00
  • COVER-anelli-maggiore-tedesco-ecoestetica

    Ecoestetica

    Apparsa nel dibattito filosofico anglosassone e tedesco nella seconda metà del Novecento, in stretta connessione con l’etica ambientale e la filosofia analitica, l’estetica ambientale offre un argomento nuovo e stimolante a favore dell’estensione dell’estetica oltre i ristretti confini della filosofia dell’arte.
    28,00 26,60
  • COVER-denkstil-bourdieu-mercato-beni-simbolici-santoro-tartarini

    Il mercato dei beni simbolici

    In questi testi Pierre Bourdieu delinea i contorni di una sociologia dell’arte capace di superare la classica antinomia tra lettura interna e lettura esterna delle opere. Fiore all’occhiello della raccolta, per la prima volta in traduzione italiana, è Il mercato dei beni simbolici, unanimemente riconosciuto come un testo di fondamentale importanza e come premessa teorica del percorso compiuto dall’autore nell’ambito della sociologia delle arti e della cultura. È qui infatti che Bourdieu individua gli strumenti teorici e metodologici per una critica rigorosa di ogni tentativo di “scienza pura” degli oggetti culturali e simbolici, inclusa quella scienza che oggi chiamiamo “storia dell’arte”.
    22,00 20,90
  • COVER-linee-gazzolo-identita-genere

    Identità di genere

    Che cos’è il diritto all’“identità di genere”? Perché secondo la giurisprudenza italiana ha ormai sostituito quello all’“identità sessuale”? Che funzione svolge nel nostro ordinamento? E per che tipo di operazioni giuridiche è servito e serve oggi?
    22,00 20,90
  • COVER-linee-de-rosa-sorvegliare-punire-oggi

    Sorvegliare e punire oggi

    A quasi cinquant’anni dalla sua prima pubblicazione, Sorvegliare e punire di Michel Foucault rimane un testo chiave per comprendere la transitorietà dei sistemi penali e l’attualità delle dinamiche di sorveglianza. Nell’età della prigione, a cui ancora apparteniamo, cambiano i criteri dell’“ortopedia sociale” e gli strumenti per distinguere tra normale e anormale. IN ARRIVO IL 3 NOVEMBRE 2023
    18,00 17,10
  • COVER-rethink-keen-economia-nuova

    L’economia nuova

    Mentre l’umanità avanza verso il collasso ecologico, sociale e politico, in Occidente la teoria economica neoclassica, incurante dei propri fallimenti, domina ancora l’accademia, l’informazione e il senso comune. Questa vera e propria chiesa intellettuale, con i suoi dogmi, il suo clero e le sue superstizioni, ha ormai perso ogni contatto con la realtà e non è in grado di gestire l’instabilità del capitalismo.

    Con un’inedita prefazione dell’autore all’edizione italiana

    18,00 17,10
  • COVER-nautilus-mandich-sociologie-futuro

    Sociologie del futuro

    Il futuro è oggi una delle metafore maggiormente utilizzate per vendere prodotti, scegliere percorsi universitari, dare legittimità ai discorsi pubblici e connotare le politiche. A partire dall’estate del 2021, in corrispondenza di una prima fase di parziale “uscita” dalla pandemia, abbiamo assistito a una vera e propria “esplosione di futuro” nel discorso pubblico, come se evocare il futuro fosse la soluzione ai tanti problemi della società italiana. Parole come “anticipazione” e “prefigurazione” sono entrate nel linguaggio comune in tanti ambiti, dall’architettura alla scuola e alle politiche sociali, per dare un tocco di contemporaneità a progetti e interventi. Da allora, la nostra società appare spinta in avanti da quel “senso della dirompenza del futuro, del suo potenziale per diventare altrimenti” di cui parlava Mark Fisher. Se sia veramente così però è un’altra storia.
    14,00 13,30
  • COVER-atlantide-wulf-esseri-umani-immagini-1

    Gli esseri umani e le loro immagini

    Che cos’è un’immagine? Qual è il rapporto tra immagine e immaginazione? In che modo si distinguono tra loro immaginazione come facoltà umana e immaginario come bagaglio o deposito mobile di immagini? Nel tentativo di fornire una risposta, il volume esplora in maniera accurata e convincente l’ampia questione del ruolo delle immagini nella vita umana, mettendo a fuoco modi, forme e dinamiche della loro produzione, trasmissione, sedimentazione e trasformazione a livello sia individuale sia collettivo e comunitario. Frutto di oltre un quarantennio di ricerche teoriche e sul campo, l’approccio antropologico di Christoph Wulf garantisce un respiro interdisciplinare all’indagine, che tocca una varietà di ambiti di ricerca: dall’antropologia alla filosofia, dalla storia dell’arte alla psicoanalisi, dalla letteratura alle arti performative, ai rituali e alla storia evolutiva.
    22,00 20,90
  • COVER-linee-vianello-maternita-pena

    Maternità in pena

    In Italia, la sottorappresentazione della popolazione femminile in ambito detentivo (la percentuale si attesta intorno al 4,5%) ha portato negli anni a una disattenzione nei confronti dei bisogni e dei diritti di questa “minoranza”, apparentemente non meritevole di interventi specifici in un contesto di carenza strutturale di risorse umane e finanziarie. Tale marginalità è inoltre la causa del generale disinteresse da parte della ricerca scientifica sociologica nei confronti dell’intero universo femminile dell’esecuzione penale, specialmente qualora questa si espleti all’esterno dell’istituzione penitenziaria.
    22,00 20,90