Corriere gratuito per ordini superiori a 25€

Sconto del 5% su tutto il catalogo

Novità ogni settimana

Il raggio dei fumetti
  • COVER-motus-frezza-raggio-fumetti

Il raggio dei fumetti

Transmedialità, interferenze digitali, intelligenze multiple

18,00 17,10

Il principale raggio d’azione dei fumetti consiste nell’incamerare i fermenti culturali e le linee espressive provenienti da altri media – il cinema, la fiction, la pubblicità, la grafica, i videogiochi – per influenzare in modi non sempre visibili, ma comunque operanti, l’immaginario condiviso collettivamente.

COD: 9788855198813 Categoria:
000

Il principale raggio d’azione dei fumetti consiste nell’incamerare i fermenti culturali e le linee espressive provenienti da altri media – il cinema, la fiction, la pubblicità, la grafica, i videogiochi – per influenzare in modi non sempre visibili, ma comunque operanti, l’immaginario condiviso collettivamente.
Questo libro esplora le qualità attuali dei fumetti: i trasferimenti dei suoi personaggi e delle saghe da medium a medium, ossia quella transmedialità che oggi dà ai fumetti una posizione produttiva centrale nella cultura audiovisiva contemporanea; il loro decisivo e complesso rapporto con le tecnologie digitali; la concentrazione di temi emergenti del XXI secolo, quali le diversità, la sostenibilità ambientale, l’educazione al rispetto e alla legittimità delle singolarità viventi. I fumetti non mancano, infine, di essere un oggetto decisamente interessante per la riflessione teorica su un medium versatile e dalle molteplici valenze.

Gino Frezza è professore ordinario di Sociologia dei processi culturali e comunicativi. Sui fumetti ha pubblicato: L’immagine innocente (1978); La scrittura malinconica (1987); La macchina del mito fra film e fumetti (1995); Le carte del fumetto (2008); Nuvole mutanti (2017); Fumetti, anime del visibile (2018).

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788855198813

Anno di pubblicazione

2023

N° pagine

196

Alias, 9 dicembre 2023
“Il raggio dei fumetti”
Leggi la recensione