Corriere gratuito per ordini superiori a 25€

Sconto del 5% su tutto il catalogo

Novità ogni settimana

L’immaginazione intermediale
  • COVER-biblioteca-cult-visuali-montani-l-immaginazione-intermediale

L’immaginazione intermediale

Perlustrare, rifigurare, testimoniare il mondo visibile

12,00 11,40

In che modo si può contrastare la crescente indistinzione con cui i media mescolano realtà e spettacolo, fatti reali e simulazioni elettroniche?

COD: 9788855195256 Categoria:
000

In che modo si può contrastare la crescente indistinzione con cui i media mescolano realtà e spettacolo, fatti reali e simulazioni elettroniche?
In questo libro si argomenta la tesi secondo cui, nell’epoca del digitale, ciò è possibile solo attraverso un confronto critico tra i diversi formati tecnici dell’immagine e i differenti linguaggi della comunicazione audiovisiva: un confronto intermediale di cui il cinema continua a offrirci gli esempi più convincenti.

Pietro Montani è professore onorario di Filosofia alla Sapienza Università di Roma. È responsabile scientifico delle Opere scelte di S.M. Ejzenštejn (1981-2020, in nove volumi) e degli scritti teorici di D. Vertov, raccolti ne L’occhio della rivoluzione (2011). Tra le sue ultime pubblicazioni: Tecnologie della sensibilità (2014); Tre forme di creatività (2017); Antigone e la filosofia (2017). Con Meltemi ha già pubblicato Emozioni dell’intelligenza (2020).

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788855195256

Anno di pubblicazione

2022

N° pagine

128