Uno sguardo che riflette
  • COVER-biblioteca-cult-visuali-casero-sguardo-riflette

Uno sguardo che riflette

Ricerche di fotografia concettuale in Italia tra gli anni Sessanta e Settanta

13,00 12,35

Nella seconda metà degli anni Sessanta le arti figurative partecipano del generale rinnovamento che in Italia investe la cultura e la società: si afferma una rivoluzione dei linguaggi artistici che continuerà a dare i suoi esiti nel corso del decennio successivo.

COD: 9788855193337 Categoria:
000

Nella seconda metà degli anni Sessanta le arti figurative partecipano del generale rinnovamento che in Italia investe la cultura e la società: si afferma una rivoluzione dei linguaggi artistici che continuerà a dare i suoi esiti nel corso del decennio successivo. In questo contesto la fotografia acquisisce un ruolo da protagonista nelle ricerche degli artisti, che, sempre più numerosi, si impegnano ad approfondire la natura e le caratteristiche dell‘immagine e del procedimento fotografico.
Il volume si concentra sulla fotografia concettuale, fissando l‘attenzione sulle esperienze di marca più apertamente metalinguistica, nonché sulle ricerche condotte con il mezzo fotografico per indagare sia il procedimento e l‘esito della pratica fotografica, sia la natura dell‘immagine e i meccanismi che ne determinano la diffusione nel sistema della comunicazione contemporanea.

Cristina Casero insegna Storia della fotografia e Storia dell’arte contemporanea presso l’Università degli Studi di Parma. I suoi studi si sono concentrati sulle esperienze della cultura figurativa italiana del secondo dopoguerra e sulla scultura italiana dell’Ottocento, con particolare interesse per i legami tra la produzione visiva e le questioni politiche, sociali e civili dell’Italia di quel tempo. Su questa linea muovono anche le sue indagini sugli ultimi quarant’anni del Novecento, dedicate soprattutto all’immagine fotografica nelle sue diverse accezioni.
Tra le sue pubblicazioni, ricordiamo le monografie Paola Mattioli (2016) e Gesti di rivolta (2020), nonché le curatele di Anni 70: l’arte dell’impegno (con E. Di Raddo, 2009), Anni Settanta (con E. Di Raddo, 2015) e Fotografia e femminismo nell’Italia degli anni Settanta (2021). 

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788855193337

Anno di pubblicazione

2021

N° pagine

120

Il Quotidiano – 12 Novembre 2021
“Fotografia concettuale”
Leggi la recensione