Spedizioni gratuite in Italia con Paypal.

Sconto del 15% su tutto il catalogo.

Novità ogni settimana.

Emergere dalla lunga notte
  • antropologia-oggi-mbembe-emergere-lunga-notte

Emergere dalla lunga notte

Studio sull’Africa decolonizzata

20,00 17,00

Le relazioni contemporanee tra Africa ed Europa, l’integrazione degli immigrati, lo statuto ormai ibrido e liberato della lingua una volta coloniale, le opposizioni tra rigurgiti razzisti e rivendicazioni politiche fondate sul ribaltamento dello stigma della razza: queste sono solo alcune delle questioni attraversate dal fondamentale saggio di Achille Mbembe, tra i maggiori teorici del postcolonialismo.

COD: 9788883539138 Categoria:
000

Le relazioni contemporanee tra Africa ed Europa, l’integrazione degli immigrati, lo statuto ormai ibrido e liberato della lingua una volta coloniale, le opposizioni tra rigurgiti razzisti e rivendicazioni politiche fondate sul ribaltamento dello stigma della razza: queste sono solo alcune delle questioni attraversate dal fondamentale saggio di Achille Mbembe, tra i maggiori teorici del postcolonialismo. Impreziosito da uno stile incandescente e a tratti poetico, Emergere dalla lunga notte è una bussola per districarci nelle costrizioni del presente e pensare in modo nuovo la decolonizzazione: una faticosa emersione dalle zone più buie della storia, le cui ferite ancora oggi continuano a sanguinare.

Achille Mbembe, camerunense, è professore di Storia e Scienze politiche all’Università di Witwatersrand a Johannesburg (Sudafrica) e ricercatore al Wits Institute for Social and Economic Research (Wiser). È tra i maggiori teorici del postcolonialismo. Per Meltemi ha pubblicato Postcolonialismo (2005).

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788883539138

Anno di pubblicazione

2018

N° pagine

314

A cura di

Didier Contadini

Traduzione di

Didier Contadini