Festività natalizie: gli acquisti online effettuati dal 20 dicembre saranno spediti dal 7 gennaio 2019

Spedizioni gratuite in Italia con Paypal.

Sconto del 15% su tutto il catalogo.

Novità ogni settimana.

Tecnologie del dominio
  • biblioteca-meltemi-ippolita-tecnologie-dominio-corretta

Tecnologie del dominio

Lessico minimo di autodifesa digitale

18,00 15,30

Le parole delle tecnologie del dominio sono molte, e riguardano tutti gli abitanti del pianeta Terra, anche non umani, anche le macchine. Alcune sono antiche, altre sono di nuovo conio; spesso sono termini inglesi: Algoritmo, Big Data, Blockchain, Digital labour, Gamificazione, Internet of Things, Pornografia emotiva, Privacy, Profiling, Trasparenza radicale e altre ancora.

COD: 9788883537387 Categoria:
000

Le parole delle tecnologie del dominio sono molte, e riguardano tutti gli abitanti del pianeta Terra, anche non umani, anche le macchine. Alcune sono antiche, altre sono di nuovo conio; spesso sono termini inglesi: Algoritmo, Big Data, Blockchain, Digital labour, Gamificazione, Internet of Things, Pornografia emotiva, Privacy, Profiling, Trasparenza radicale e altre ancora. Sono collegate fra loro da una fitta trama di rimandi e sottintesi, una rete di significati colma di ambivalenze e incomprensioni. Insieme compongono il variegato mosaico della società presente e di quella a venire. In questo quadro emerge come ideologia prevalente l’anarco-capitalismo, una dottrina vaga eppure molto concreta nei suoi effetti devastanti sui legami sociali, la costruzione delle identità individuali e collettive, la politica. Sembrano parole d’ordine solide come acciaio temprato, senza crepe, senza debolezze. Ma a osservarle con le lenti dell’ironia, con gli occhiali dello humor e della consapevolezza storica, con il desiderio hacker di smontarle e capire come funzionano, si sciolgono come neve al sole.

Ippolita è un gruppo di ricerca e formazione indisciplinare attivo dal 2004. Conduce una riflessione ad ampio raggio sulle “tecnologie del dominio” e i loro effetti sociali. Pratica scritture conviviali in testi a circolazione trasversale, dal sottobosco delle comunità hacker alle aule universitarie. Tra i saggi pubblicati: Anime Elettriche; La Rete è libera e democratica. FALSO!; Nell’acquario di Facebook; Luci e ombre di Google; Open non è free. http://ippolita.net

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788883537387

Anno di pubblicazione

2017

N° pagine

288

Francesco Antonioli – L’Indice, ottobre 2018
“Un approccio alla vita sfocato”
Leggi la recensione

Ippolita – not.neroeditions.com, 17 novembre 2017
“Estremismo liberale”
Leggi l’estratto

Michele Razzetti – vanityfair.it, 15 giugno 2018
“Lavoro digitale: se la tecnologia non è più un alleato”
Leggi l’intervista

Antonella Di Biase – Motherboard, 24 maggio 2018
“Tecnologie del Dominio è il dizionario per ribellarsi alla tecnocrazia”
Leggi l’intervista

Claudia Bonadonna – Rumore, aprile 2018
“Tecnologie del dominio”
Leggi la recensione

Giovanna Lupi – vita.it, 22 marzo 2018
“La privacy è una chimera che esiste solo nel momento in cui viene violata”
Leggi l’intervista

Christian Raimo – minimaetmoralia.it, 16 febbraio 2018
“La nuova ideologia di destra italiana”
Leggi la recensione

Vittorio Giacopini – Pagina 3 (Radio Tre), 24 gennaio 2018
“La rapina del futuro”
Ascolta la puntata

Ippolita – impunita.wordpress.com, 22 gennaio 2018
“Antiproibizionismo e Pedagogia Hacker”
Leggi l’estratto

Giuliano Milani – Internazionale, 12 gennaio 2018
“Difendersi con la tecnologia”
Leggi la recensione

Internazionale, 21 dicembre 2017
“Ricevuti”
Leggi la recensione

Ippolita – not.neroeditions.com, 17 novembre 2017
“Estremismo liberale”
Leggi l’estratto

Gioacchino Toni – carmillaonline.com, 2 novembre 2017
“Tecnologie del dominio. Manuale di autodifesa digitale”
Leggi la recensione

Roberto Ciccarelli – Il Manifesto, 26 ottobre 2017
“Ippolita, un abbecedario della rete per orientarsi nel caos”
Leggi la recensione

Francesca De Benedetti – Il Venerdì, 20 ottobre 2017
“Schiavi della rete verrete liberati. Sempre che lo vogliate”
Leggi la recensione