Corriere gratuito per ordini superiori a 25€

Sconto del 5% su tutto il catalogo

Novità ogni settimana

Due o tre cose sul merito
Vedi il carrello “La semimbecille e altre storie” è stato aggiunto al tuo carrello.
  • COVER-linee-antonelli-due-o-tre-cose-sul-merito

Due o tre cose sul merito

Saggio di estetica sociale

10,00 9,50

Il tema del merito ha avuto molte vite, in tradizioni e culture diverse, trovando di recente rinnovata centralità su entrambi i lati dell’Atlantico. Il volume si prefigge l’obiettivo di analizzarne le ragioni, indagarne le condizioni di possibilità, valutarne limiti e problemi.

COD: 9788855194570 Categoria:
000

Il tema del merito ha avuto molte vite, in tradizioni e culture diverse, trovando di recente rinnovata centralità su entrambi i lati dell’Atlantico. Il volume si prefigge l’obiettivo di analizzarne le ragioni, indagarne le condizioni di possibilità, valutarne limiti e problemi. Ne emerge che la meritocrazia non solo genera contraddizioni profonde e insolubili, se messa in rapporto a valori centrali del nostro tempo quali l’uguaglianza e il riconoscimento, ma – a fronte di un’analisi fenomenologica ispirata all’estetica sociale – risulta strutturalmente incompatibile persino con la sintassi dell’utile puro. In virtù di queste analisi, e a conclusione di un resoconto ipotetico e schematico delle strutture logiche fondamentali della cultura italiana, il volume si inserisce nell’acceso dibattito in corso nel nostro paese e nel mondo, fornendo un argomento originale per provare a compiacerci, invece che autodenigrarci, del fatto che in Italia la meritocrazia sembri trovare più di qualche ostacolo. 

Emanuele Antonelli insegna storia e filosofia in un liceo torinese e attualmente si occupa di estetica e di teorie dell’imitazione. Ha pubblicato articoli dedicati al post-strutturalismo, all’ermeneutica e al pensiero debole su riviste accademiche nazionali e internazionali. È autore de La creatività degli eventi (2011) e La mimesi e la traccia (2013). 

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9788855194570

Anno di pubblicazione

2021

N° pagine

112